Articoli

DECRETO TRASPORTI:

entro 30 giorni le commissioni d’esame per i candidati Ispettori addetti alla revisione dei veicoli a motore

 

 

Con il Decreto Legge n° 121 del 10/09/2021 c.d. “Decreto Trasporti” sono state emanate alcune disposizioni in merito agli esami per i candidati Ispettori addetti alla revisione dei veicoli a motore.

In particolare all’art. 1 comma 6 si prevede che “ … il Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili, con decreto da adottarsi entro 30 giorni dall’entrata in vigore della presente disposizione, individua il numero e la composizione delle commissioni di esame, nonché i requisiti e le modalità di nomina dei relativi componenti ai fini degli esami di abilitazione degli ispettori che svolgono gli accertamenti periodici dei veicoli a motore e dei loro rimorchi …”

Finalmente ci siamo! Dopo mesi di attesa, di disagi ed incertezza per gli operatori del settore ora si inizia ad intravedere un po’ di chiarezza e qualche passo in avanti che non guasta. Inoltre il dispositivo prevede anche che “ … in relazione all’anno 2021, al fine di consentire l’avvio delle attività delle commissioni esaminatrici … è autorizzata la spesa di euro 200.000 … “

Tutto ciò ci induce a pensare che entro l’anno sarà possibile svolgere almeno una sessione di esame per zona. Tuttavia, prudenzialmente, restiamo in attesa di ulteriori e più specifici provvedimenti ministeriali.

ISPETTORE AUTORIZZATO ALL’EFFETTUAZIONE DELLA REVISIONE DEI VEICOLI A MOTORE E DEI LORO RIMORCHI SUPERIORI A 3,5 t – MODULO C

ISPETTORE AUTORIZZATO ALL’EFFETTUAZIONE DELLA REVISIONE DEI VEICOLI A MOTORE E DEI LORO RIMORCHI (ex Revisori veicoli) – MODULO B

Corso di formazione per la figura di Ispettore autorizzato all’effettuazione della revisione dei veicoli a motore e dei loro rimorchi (ex Revisori veicoli) – MODULO A

Eventi

Nessun risultato

Spiacente, nessun articolo corrisponde ai tuoi criteri