Eventi

In modalità Webinar su Zoom

 

CORSO DI FORMAZIONE CON ATTESTATO CEI LAVORI ELETTRICI SOTTO TENSIONE, FUORI TENSIONE, IN PROSSIMITA’ DI TENSIONE IN BT-BBT NORMA CEI EN 50110-1 E NORMA CEI 11-27 IV ed. IN CONFORMITA’ CON IL TESTO UNICO SULLA SICUREZZA

Docente: Pierpaolo Bovo

 

Quando?

Lunedì 03 Maggio 2021 dalle ore 8,30 alle ore 12,30 e dalle ore 13,30 alle ore 17,30
Lunedì 10 Maggio 2021 dalle ore 8,30 alle ore 12,30 e dalle ore 13,30 alle ore 17,30

 

 

Chi deve farlo?

Chi svolge lavori elettrici sotto tensione, fuori tensione, in prossimità di tensione in BT-BBT (norma CEI EN 50110-1 e norma CEI 11-27 IV ed.)
Secondo quanto sancito dalla normativa in vigore, il datore di lavoro che assegna la qualifica di PES o PAV e PEI deve farlo per iscritto, su un documento controfirmato dal lavoratore per accettazione. Tale nomina deve però avvenire a fronte di un curriculum professionale adeguato, che includa conoscenze reali, l’esperienza adeguata del lavoratore e un percorso formativo obbligatorio. Per dimostrare la validità della formazione svolta si ricorre all’attestato di frequenza di corsi di formazione per operatori elettrici (conformi alla norma CEI 11-27). In sintesi i lavori elettrici devono essere eseguiti da persone con adeguata formazione PES PAV.

 

 

Nella quota di adesione sono inclusi l’attestato CEI e la guida tecnica di riferimento approvata dal CEI

Un webinar per fare il punto sugli obblighi relativi alla sicurezza in azienda

Giovedì 11 marzo 2021 ore 18.30

  • L’idoneità tecnico professionale dell’impresa: obblighi per lavorare in sicurezza e a norma secondo il D.lgs. 81/08
  • Gli obblighi specifici per imprese con lavoratori subordinati
  • La formazione obbligatoria per titolari e lavoratori
  • Le possibilità di assistenza CNA sfruttando contributi e agevolazioni

Destinatari: titolari e soci di PMI, addetti alla gestione del personale, addetti alla segreteria, lavoratori dipendenti.

Partecipazione GRATUITA

Agli iscritti invieremo il link all’aula virtuale

In webinar

ART.37 comma 2 D. Lgs. 81/08 e successivo Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011 (4 ore)

quota standard: € 70,00

quota Soci CNA: € 50,00

codice sconto soci CNA: V6TUKBV2

 

Puoi garantire ai tuoi clienti la massima protezione contro il rischio legionella?

Cosa sai di come ridurre il rischio di diffusione di questo patogeno attraverso gli impianti di condizionamento?

WEBINAR LEGIONELLA E SISTEMI AERAULICI ED EVAPORATIVI

OBIETTIVI
Apprendi la regolamentazione nazionale vigente in materia di prevenzione della legionellosi associata a sistemi evaporativi ed impianti aeraulici

CONTENUTI

  • Le caratteristiche della contaminazione microbiologica degli impianti
  • Le modalità realizzative e gestionali da adottare
  • I criteri per l’effettuazione dei campioni in campo per la ricerca della legionella
  • Valutazioni connesse ai risultati delle colture

Affrettati: solo € 45,00 per iscrizioni entro il 03/02/2021, poi il prezzo passa a € 65,00

 

Corso di aggiornamento CEI 11-27 PES PAV
(Norma CEI 11-27 Ed. 2014)

 

che assolve all’obbligo Aggiornamento quinquennale per Lavoratori, Preposti e Dirigenti ai sensi dell’Accordo Stato Regioni del 21/12/11 e dell’art. 6 del D.Lgs 81/08

In conformità al nuovo Testo Unico sulla sicurezza (artt. 37 e 82 del DLgs n. 81/2008 e s.m.i.) e alle norme tecniche di riferimento (CEI EN 50110: 2014  e CEI 11-27:2014) il corso consente di mantenere la capacità di Persona Esperta (PES) e Persona Avvertita (PAV).
L’aggiornamento CEI 11-27 PES PAV è rivolto a chi ha già ricevuto l’attribuzione di Persona Esperta (PES) o Persona Avvertita (PAV) che svolgono lavori su impianti elettrici fuori tensione, in prossimità o sotto tensione fino a 1000 V in c.a. e 1500 V in c.c. e per lavori in prossimità o fuori tensione su impianti in alta tensione

 

Durata: 4 ore.
Orario: dalle ore 8,30 alle ore 12,30
Modalità di svolgimento: On-line.
Calendario: lunedì 1 marzo 2021

Docente: Pier Paolo Bovo

Ogni partecipante riceverà un attestato di frequenza a superamento del test finale valido per l’aggiornamento quinquennale dei lavoratori, dei preposti e dei dirigenti.
Numero minimo di partecipanti: 15

 

Programma del corso di aggiornamento
  • Norma Cei 11-27 IV Edizione; introduzione.
  • Legislazione e normativa vigente in tema di lavori elettrici; concetti generali.
  • DPI e attrezzature per lavori elettrici, con particolare riferimento ai lavori sotto tensione in BT;
  • Lavori elettrici; Norma CEI EN 50110 e Norma CEI 11-27.
  • Ruoli e Responsabilita’ degli addetti ai lavori elettrici (URI, RI, URL, PL, Persona Esperta, Persona Avvertita);
  • Lavori elettrici e lavori non elettrici (lavori in vicinanza);
  • Lavori fuori tensione (misure di sicurezza);
  • Lavori in prossimita’ di parti attive (misure di sicurezza) ;
  • Lavori sotto tensione (misure di sicurezza);
  • Misure elettriche: gestione dell’attivita’ da parte degli operatori;
  • Procedure di sicurezza nei lavori elettrici con analisi degli allegati della Norma Cei 11-27 IV Edizione.
  • Test finale di apprendimento.

In modalità Webinar su Zoom

 

CORSO DI FORMAZIONE CON ATTESTATO CEI LAVORI ELETTRICI SOTTO TENSIONE, FUORI TENSIONE, IN PROSSIMITA’ DI TENSIONE IN BT-BBT NORMA CEI EN 50110-1 E NORMA CEI 11-27 IV ed. IN CONFORMITA’ CON IL TESTO UNICO SULLA SICUREZZA

Docente: Pierpaolo Bovo

 

VENERDI’ 19 FEBBRAIO 2021 dalle ore 8,30 alle ore 12,30 e dalle ore 13,30 alle ore 17,30
VENERDI’ 26 FEBBRAIO 2021 dalle ore 8,30 alle ore 12,30 e dalle ore 13,30 alle ore 17,30

 

Nella quota di adesione sono inclusi l’attestato CEI e la guida tecnica di riferimento approvata dal CEI

Le aziende in regola con EBAV avranno il rimborso di € 256,00

PERCHE’ QUESTO CORSO
In ottemperanza agli obblighi di cui agli artt. 36, 37 e 184 del D.Lgs. 81/08, gli utilizzatori di apparecchi laser dei centri estetici e l’eventuale personale di supporto, autorizzato durante i trattamenti, deve essere formato sui rischi correlati all’impiego dei laser.

DESTINATARI DEL CORSO
Rivolto ai titolari e al personale dei centri estetici che utilizzano le apparecchiature laser di classe 3 e 4, che includono anche i laser a diodo.
Ricordiamo che oltre al corso di formazione per la sicurezza, i centri estetici che utilizzano/detengono le apparecchiature laser devono avvalersi di un responsabile per la sicurezza laser per la valutazione del rischio (TSL).

PROGRAMMA: SICUREZZA E NORMATIVA LASER
Il corso consente alle estetiste di acquisire le conoscenze necessarie per controllare i rischi causati dai laser ed evitare un possibile danno.

-Nozioni fisiche e caratteristiche generali dei sistemi laser in ambito estetico
-Cenni sulla normativa tecnica e giuridica di riferimento
-Effetti biologici sull’organismo causati dell’esposizione alle radiazione laser
-Valutazione dei rischi che possono derivare dal funzionamento e dall’esposizione al laser
-Precauzioni per ridurre al minimo il rischio di esposizione della pelle e degli occhi del personale e del cliente (Esposizioni Massime Permesse)
-Procedure, caratteristiche e mezzi di controllo dei rischi:
elettrici, chimici, di incendio, d’uso di agenti e materiali cancerogeni, da contaminazione per fumi e frammenti di tessuto, da radiazione collaterale.
-Uso e caratteristiche dei dispositivi di protezione individuale
-Esempi pratici e domande

NOTE ORGANIZZATIVE
Il corso si svolge in diretta video, con possibilità di fare domande al docente, attraverso la piattaforma zoom meeting.
Per accedere alle video lezioni è sufficiente essere dotati di SMARTPHONE, TABLET o PC , casella e-mail e connessione internet stabile.
A seguito dell’iscrizione verrà inviato al singolo partecipante il link per il collegamento alla piattaforma.

Calendario
22/03/2021

Orario
14:00 – 18:00

Quota di partecipazione
€ 72,00 + iva per ditte associate alla CNA di Padova
€ 80,00 + iva per ditte NON associate alla CNA di Padova
Rimborso di € 64,00 per le aziende aderenti EBAV.
Verrà rilasciato l’attestato di frequenza ai partecipanti al corso con superamento del test finale.

Per info e iscrizioni
Tel. 0498071101     e-mail: f.favarin@pd.cna.it

  • Fondo perduto: a chi spetta e come ottenere il contributo
    – Chiarimenti Agenzia Entrate
  • Covid-19: responsabilità del datore di lavoro
    – Chiarimenti INAIL
  • Regolamento UE MDR 2017/745: punto della situazione
    – nuova Guida Meddev 2020-5  Valutazione clinica – Equivalenza

 

Webinar GRATUITO: l’adozione di buone pratiche e protocolli adeguati nei laboratori odontotecnici in  riapertura dopo l’emergenza covid19.

Nelle prossime settimane è prevedibile una ripresa programmata delle attività. Occorre assicurare opportune misure di prevenzione e protezione sul lavoro.

Nel Laboratorio Odontotecnico il rischio biologico è un fattore intrinseco, ma ora assume un rilievo molto particolare. È necessario tutelare tutte le persone coinvolte nell’operatività.